News News

Appuntamento Inferno della Memoria

Febbraio 2021

Evento Inaugurale e Primo incontro:
Sala Consiliare del Comune di San Miniato. Matteo Corradini - L'Inferno della Memoria. Parteciperanno in presenza e in streaming rappresentanti della Diocesi di San Miniato, della Regione Toscana, del Comune di San Miniato, della Fondazione CRSM, del Comune di Vinci, della Fondazione Dramma Popolare, della Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo, del Club per l'UNESCO di Vinci.
Il giorno della Memoria per la Toscana costituisce un appuntamento formativo irrinunciabile, rivolto alle nuove generazioni. Vorremmo celebrare la Giornata Internazionale di Commemorazione in Me-moria delle Vittime della Shoah, unendo due ricorrenze: i venti anni dei viaggi dei giovani toscani ai campi di concentramento e i 700 anni dalla morte di Dante. Le tematiche contenute nella Commedia di Dante e il senso della Memoria della Shoah sono apparentemente distanti. Nel percorso, il filo che unirà le due tematiche è quello dell'immagine. Dante svela la spiritualità attraverso l'uso di immagini concrete e, nel tempo, il suo immaginario ha influenzato l'arte, la scrittura, e perfino la teologia. L'immaginario comunicativo della Shoah risente dell'immaginario dantesco. Parlare di Dante e della Shoah alle nuove generazioni significa lavorare sull'immaginario, per appassionare al tema, per cattu-rare attenzione e permettere al senso della Memoria di entrare nella mente dei più giovani. Come Dante prospetta un cammino di salvezza valido per tutti attraverso il viaggio oltremondano, così il viaggio nella memoria dello sterminio può costituire un cammino razionale, una sorta di rielaborazio-ne interiore di quel lutto perché ci si astenga sempre da tali orrori.

 

Sulla pagina Facebook del Dramma Popolare

https://www.facebook.com/events/226773969159432


Richiesta informazioni

richiesta informazioni