La Mostra Mercato Nazionale La Mostra Mercato Nazionale

Il Tartufo Bianco è mercato e cultura locale

Dal 1969 si tiene a San Miniato la Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato che trasforma la Città nel mese di novembre in un grande laboratorio del gusto a cielo aperto. La Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Colline Sanminiatesi è una delle manifestazioni classiche del panorama nazionale per la promozione del famoso tubero ed è a tutti gli effetti un festival dei sapori del territorio. E' anche un festival dei saperi, sintesi dell'apporto del movimento delle Città Slow, dello slow food, delle Città del Tartufo, delle Città Gemelle.

La festa dei profumi è quella che si respira nelle piazze del centro ogni anno negli ultimi tre week di novembre. Fanno da corona al Tartufo, esposto nella storica piazza del Duomo, posta ai piedi del colle della Rocca, i mercati delle altre piazze, dove i sapori tipici delle Colline Samminiatesi sono offerti insieme ai sapori e alle specialità delle altre Città del Gusto italiane.

Fuori dal borgo, nel cuore della terra tartufigena fra i boschi e le campagne, altre feste anticipano in ottobre la nuova stagione in numerose sagre di paese: la Festa di Corazzano, ai piedi della Pieve romanica di San Giovanni Battista, la Festa di Balconevisi, l'antico borgo della famiglia fiorentina degli Strozzi, dove ogni contrada partecipa a un Palio corso da paperi. Recentemente si sono aggiunti anche altri momenti di feste intorno al tartufo, a La Serra e San Miniato Basso.

In primavera, invece, a marzo, è possibile assaggiare il Tartufo Marzuolo a Cigoli, la patria di Ludovico Cardi, pittore manierista italiano.