News News

"L'estate di San Martino" Premio città di San Miniato al Teatro Amatoriale-dal 26 Ottobre al 1 Novembre

"L'estate di San Martino" Premio città di San Miniato al Teatro Amatoriale-dal 26 Ottobre al 1 Novembre a San Miniato, in centro storico, Sala congressi dell'Hotel San Miniato, via Aldo Moro,2 . ...

“Vite spezzate” le 55 vittime del Duomo ricordate con un’opera d’arte dell’Artista Mario Rossi

“Vite spezzate” le 55 vittime del Duomo ricordate con un’opera d’arte dell’Artista Mario Rossi E' stata inaugurata e benedetta sabato 22 luglio dal vescovo di San Miniato Andrea...

Venticinquesimo premio letterario internazionale La Rocca Città di San Miniato-Sabato 28 Ottobre

Venticinquesimo premio letterario internazionale La Rocca Città di San Miniato-Sabato 28 Ottobre a San Miniato, in centro storico, Auditorium Carismi in Piazza Buonaparte. E' un...

Eventi Eventi

Musica, teatro, libri, arte e musei, la grande estate della cultura a San Miniato

a San Miniato, in centro storico.

Entra nel vivo l'estate sanminiatese con una serie di appuntamenti dedicati alla cultura, organizzati dal Comune di San Miniato in collaborazione con la Fondazione San Miniato Promozione. Si comincia con il programma del "Castello di suoni", il ciclo di cinque concerti musicali sparsi sul territorio comunale, che farà tappa mercoledì 5 luglio alla Chiesa della Trasfigurazione di San Miniato Basso con lo spettacolo "Sulle note di Pinocchio", uno show musicale dedicato al famoso burattino e curato dall'associazione Pueri Cantores. Il secondo appuntamento è giovedì 13 luglio al chiostro del Conservatorio Santa Chiara con "Mandolin Dance", il concerto dell'Orchestra a plettro senese "A. Bocci", mentre venerdì 21 luglio una grande serata di musica a Cigoli con il "Concerto sinfonico" della Filarmonica Gaetano Luporini di San Gennaro (Lucca). Ultime due date martedì 1 agosto nel chiostro di San Domenico a San Miniato con "Alfabeta Flutes – Tibiae in itinere" e sabato 5 agosto a Stibbio serata jazz, swing, soul e bossa nova con "Montecarlo Trio". Gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e l'inizio è previsto per le 21.30.
Oltre alla musica, in città è tempo anche di teatro. Ritorna la grande stagione della Scuola europea per l'arte dell'attore, organizzata dalla Fondazione Teatro di Pisa in collaborazione con il Comune di San Miniato e la Fondazione Istituto Dramma Popolare, giunta alla 33esima edizione. Le scuole che hanno preso parte al progetto sono Guildhall School of Music and Drama (Londra), l'Institut del Teatre (Barcellona), l'Universität der Künste (Berlino), la Den Danske Scenekunstskole (Copenhagen), l'Accademia dei Filodrammatici (Milano), l'Ecole Nationale Supérieure des Arts et Techniques du Théâtre (Lione), il Centro Internazionale "La Cometa" (Roma), l'Ecole du Theatre National de Strasbourg, l'Institut Nationale Superieur des Arts du Spectacle (Bruxelles) e l'Hochschule fur Musik und Theater (Hamburg). I laboratori dell'edizione 2017 affrontano il tema dei "Percorsi nella tradizione teatrale occidentale" e si svolgono a San Miniato nel periodo 12-28 luglio (per info sul programma http://www.primadelteatro.it/it/). 
La grande estate della cultura a San Miniato non finisce qui. Al via un ciclo di incontri alla casa di Dilvo Lotti (via Maioli, 22 a San Miniato) dal titolo "Le carte della vita – Segni, disegni e scritti di Dilvo Lotti", a cura di Luca Macchi. Si tratta di tre pomeriggi a tema con accompagnamento alla visita gratuita, dove saranno approfonditi i diversi aspetti dell'arte pittorica del Lotti con tre incontri specifici. Si comincia giovedì 13 luglio con "Dilvo Lotti incisore" con lo studio dalle acqueforti di Porta Romana fino ai manifesti del Dramma; si prosegue giovedì 10 agosto con "Dilvo Lotti: la ceramica, il vetro e l'affresco", un'analisi dagli affreschi di Pontedera, alle vetrate per Santo Stefano fino al Crocifisso di Sant'Andrea. L'ultimo appuntamento è giovedì 14 settembre con "Dilvo Lotti: lo scrittore e lo storico" da "La morte nel paese" a "Napoleone Bonaparte, Toscano Europeo". Tutti gli appuntamenti sono alle 17.30, ed è obbligatoria la prenotazione (Ufficio Informazioni Turistiche 0571/42745).
Per restare in tema con Napoleone, in occasione della 17esima edizione delle Notti dell'Archeologia, l'iniziativa della Regione Toscana che prevede le aperture straordinarie serali ed eventi in musei, aree e parchi archeologici, all'interno del progetto sostenuto dalla Conceria La Patrie, il Comune organizza per martedì 11 luglio, alle 21, "Sulle orme di Napoleone Bonaparte", un tour in notturna nei luoghi simbolo della famiglia Bonaparte. Il ritrovo è in piazza del Popolo a San Miniato, la visita è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione al Sistema Museale (sistemamuseale@comune.san-miniato.pi.it – 348/7187908).
All'interno di una ricca estate di eventi culturali non poteva mancare la "Maratona di lettura" organizzata dalla Biblioteca "M. Luzi" di San Miniato. Nell'11esima edizione saranno protagoniste opere che riflettono la dualità tragico-comico dell'esistenza umana, come le due facce delle maschere teatrali dell'antica Grecia. I libri scelti riguardano la narrazione del "mal bianco" che avvolge la sua vittima in un candore luminoso, simile a un mare di latte (Saramago, Cecità) e i temi delle relazioni umane e delle scelte morali estreme (Haruf, Benedizione), cui fanno da contraltare la scoperta da parte di un noto personaggio di quegli strani oggetti che sono i libri (Bennett, La sovrana lettrice) e le svariate, stravaganti, spesso esilaranti peripezie di un giornalista, che parte all'avventura on the road (Paasilinna, L'anno della lepre).
Quanto alle location che segneranno le consuete quattro tappe della Maratona, continuiamo con la scoperta di angoli privati del tessuto urbano: due interni sanminiatesi (e di questo va un ringraziamento ai gentili proprietari che ospitano la rassegna M. P. Antonini e la Casa vacanze al Tedesco) e i due consueti spazi all'aperto come la piazza del Duomo e il prato della Rocca. Per la lettura integrale, la scelta è caduta su un classico della letteratura economica del '900: Esortazioni e profezie di John Maynard Keynes. L'appuntamento è per il 29 luglio, dalle ore 21 fino... all'alba! Per info e prenotazioni: 0571/400783 - prestito@comune.san-miniato.pi.it